Pornhub ora accetta Bitcoin

Pornhub ora accetta Bitcoin (BTC) e Litecoin (LTC) come pagamento per il suo servizio a pagamento: PornHub Premium.

L'azienda ha accettato il cripto "Verge" dal 2018, e ne ha aggiunto diversi altri, ma questa è la prima volta che l'azienda ha accettato il più grande cripto del mondo. Il vice presidente di Pornhub, Corey Price, ha dichiarato nel comunicato stampa :

"In qualità di leader nel settore dei contenuti per adulti con oltre 130 milioni di visitatori al giorno, Pornhub è lieta di offrire ai suoi utenti due valute digitali leader e ampiamente utilizzate. Il nostro team continua ad essere all'avanguardia nello sviluppo, nella sperimentazione e nell'implementazione di nuove tecnologie per i consumatori di tutti i giorni, ben prima del mercato dei consumatori.

Una moneta fatta per il porno

Pornhub ha un anno in più di Bitcoin, essendo stata fondata nel 2007 a Montreal, Canada. La crittografia e il porno sono sempre stati mescolati nel subconscio della società. Questa relazione risale all'epoca pre-Bitcoin, poiché molti crittofili credevano che il porno sarebbe stato uno dei primi ad adottare le valute digitali non governative. Lo stesso Satoshi Nakamoto ha espresso opinioni simili nel 2010 :

"Bitcoin sarebbe conveniente per chi non ha una carta di credito o non vuole usare le carte che ha, o perché il coniuge non lo vede sul conto, o perché non si fida della possibilità di dare il proprio numero ai "porno", o perché ha paura delle fatture ricorrenti".

Pensi che sia una buona notizia? Avete intenzione di acquistare pornhub premium in bitcoin o litecoin? Raccontacelo.

ISCRIVITI ORA

Saremo lieti di ascoltare i vostri pensieri

Lascia una risposta

it_ITItalian
Attivare la registrazione nelle impostazioni - generale